Illuminazione per la casa intelligente - Guida all'acquisto

contenuto

Quanto può essere intelligente la tua casa? Sempre più elettrodomestici e soluzioni che compaiono in questa categoria lo dimostrano. La possibilità di controllare da remoto il funzionamento dei singoli dispositivi non è più il futuro, ma uno standard pubblico. I frigoriferi intelligenti o le lavatrici sono solo l'inizio. È il momento dell'illuminazione intelligente, un modo estremamente conveniente per gestire l'energia utilizzata per distribuire la luce in tutta la casa.

Cos'è l'illuminazione intelligente?

All'inizio vale la pena rispondere alla domanda, cos'è una casa intelligente: una casa intelligente. Chiamalo un sistema di dispositivi moderni che si collegano tra loro e ti consentono di controllarli a distanza da un unico posto - o semplicemente un sistema domotico. Il "telecomando" che consente di controllare i dispositivi è un'applicazione controllata da smartphone o tablet e le funzionalità che offre possono variare in base al dispositivo. Uno dei componenti di una casa intelligente può essere semplicemente illuminazione domestica intelligente.

Questo è un sistema di controllo dell'illuminazione nell'appartamento. La maggior parte delle persone ha probabilmente sognato di spegnere le luci battendo le mani almeno una volta. Intelligent Lighting non risponde agli applausi, ma offre un'esperienza molto simile. È sufficiente che il proprietario del sistema avvii l'applicazione sullo smartphone e la utilizzi per spegnere la luce.

Quali sono gli elementi principali che possono costituire l'illuminazione intelligente?

Possono essere diverse, una dozzina o anche diverse dozzine di lampade o lampadine - di vario tipo e situate in altre stanze. Così è il telecomando delle luci che decorano le piante in giardino, le strisce led nella stanza dell'appassionato giocatore, apparecchi e lampade da terra, lampade da notte, applique… e molti altri. Tuttavia, è importante che siano tutti intelligenti: avrai bisogno di lampadine intelligenti o interi pannelli LED, a seconda del tipo di lampadina o lampadine. È molto importante che tutti i componenti siano compatibili tra loro; devono formare un tutto unico che può essere combinato.

Avrai anche bisogno della suddetta applicazione: con il suo aiuto l'utente darà comandi all'illuminazione. È importante che soddisfi i requisiti di tutti i componenti di illuminazione per la casa intelligente e quindi, idealmente, provenga dal loro produttore.

È completato da uno switch, chiamato anche semplicemente bridge di rete. Questo dispositivo li collega tutti lampadine e lampade in un'unica rete, grazie alla quale l'utente può controllare non solo ciascuno singolarmente, ma tutto in una volta da uno smartphone.

Quali sono le possibilità dell'illuminazione domestica intelligente?

La possibilità di accendere e spegnere la luce è solo la funzionalità di base del sistema. L'utente ha a disposizione una gamma di possibilità, la cui ampiezza e varietà dipende dal tipo di attrezzatura di cui dispone. Ciò comprende:

  • Possibilità di ridurre il livello di luce - la luce può essere attenuata o resa più luminosa tramite lo slider; proprio come il livello di luminosità dello schermo su uno smartphone o un computer.
  • Possibilità di modificare il colore e la temperatura della luce - Una singola lampadina può emettere luce bianca, gialla, rossa, verde, blu... e molte altre opzioni di luce, incluso un colore scintillante perfetto per il divertimento e le feste. Inoltre, può essere luminoso e nitido, come in un ospedale, adatto per la pulizia o in romantico seppia, ad esempio per una serata romantica.
  • Sensore di movimento - un'opzione estremamente conveniente. Grazie a lui la luce si accende da sola quando qualcuno entra nella stanza, e si spegne quando qualcuno la lascia.
  • Programmazione dell'illuminazione. - così puoi impostare le ore in cui determinate lampade saranno accese o spente, o brilleranno con determinati colori o sfumature.
  • Protezione dai furti - è solo la possibilità di controllare la luce da remoto: fuori casa. In vacanza o in viaggio di lavoro, il padrone di casa può di volta in volta accendere e spegnere le lampade dell'intero appartamento o di stanze diverse, simulando la sua presenza. Così, scoraggia possibili ladri.

Anche controllare l'illuminazione della tua casa dal tuo smartphone è un eccezionale risparmio energetico. In primo luogo, solo le lampadine a LED sono compatibili con il funzionamento del sistema, che di per sé sono economiche e durevoli. In secondo luogo, lo spegnimento automatico delle lampade o la possibilità di regolare l'intensità dell'illuminazione, ovviamente, ne riduce il consumo.

A cosa devo prestare attenzione quando installo l'illuminazione intelligente?

Il primo passo è considerare attentamente quali funzionalità sono previste. Prendi, ad esempio, i sensori di luce: se il proprietario dell'appartamento vuole che la luce del bagno si accenda e si spenga da sola, e solo quando entra o esce dalla stanza, deve dotarsi di lampade con sensori. E se, ad esempio, equipaggia una moderna sala giochi e cerca un'illuminazione insolita, dovrebbe scegliere strisce LED con la possibilità di cambiare colore - e così via.

Altrettanto importante è il modo in cui viene controllata l'illuminazione. Puoi scegliere di controllare solo dall'applicazione o dall'opzione del controllo vocale. Abbiamo già parlato di persone che sognano di spegnere e accendere lampade con il cotone; i comandi vocali soddisfano sicuramente questa esigenza. Un'ulteriore opzione sono i controller wireless che possono essere montati a parete o tenuti a portata di mano, come uno smartphone.

Occorre inoltre tenere conto dell'idoneità dei singoli prodotti. Vale la pena considerare se ci saranno piani per espandere la rete dell'intero sistema nel prossimo futuro. In tal caso, ricordati di acquistare tutto da un produttore o di scegliere prodotti generici che possono essere integrati con sistemi diversi. O meglio, quelli che non sono bloccati dalla necessità di lavorare con una specifica applicazione.

Indubbiamente, vale la pena concentrarsi sul controllo intelligente dell'illuminazione domestica. Vale la pena esaminare le varie soluzioni e, quando si pianifica l'acquisto di nuove lampadine o infissi, optare per un'opzione smart conveniente e a risparmio energetico.

:

Casa » Articoli interessanti » Illuminazione Smart Home - Guida all'acquisto

Aggiungi un commento