Moto Morini Corsaro 1200
 

contenuto

Il modo in cui è! Il motto Morini è stato ripreso dalla famiglia fondatrice, più precisamente due famiglie. La metà della proprietà è di proprietà delle famiglie Morini e Berti. Perché lo spieghiamo? Perché sono pieni di entusiasmo iniziale e di amore per il motorsport, che, purtroppo, è molto raro oggi. Ma KTM ha fatto bene con una chiave simile, MV Agusta e ora anche Morini stanno andando alla grande. Stiamo senza dubbio assistendo a una rinascita dell'industria motociclistica europea, che non perde facilmente terreno rispetto ai concorrenti dell'Estremo Oriente.

Moto Morini Corsaro 1200 è interessante soprattutto per la sua filosofia. Per prima cosa hanno realizzato un cuore, cioè un motore, che in questo caso è un bicilindrico con quattro valvole per cilindro, azionato da ingranaggi e catena.

Tutti si basano sulla semplicità e sull'affidabilità del design. Ve lo dice il fatto che la prima regolazione della valvola sia necessaria solo dopo 60.000-300.000 chilometri? O che un meccanico può essere di grande aiuto con un motore montato su un telaio tubolare in acciaio e che la risorsa target è di circa XNUMX XNUMX chilometri! Sì, sono tutte affermazioni audaci, anche per gli italiani, che a volte amano esagerare un po'. Ma la comprensione della costruzione del motore riunisce tutto in un insieme significativo.

 

Franco Lambertini è un guru dell'ingegneria che ha lavorato in Ferrari fino al 1970 e lì ha imparato molti segreti. Il nome "bialbero corsa corta" prende il nome dal famoso motore 250 cc. Guarda con cui sono stati tre volte campioni d'Italia. Bene, oggi questo motore ha un alesaggio di 107 millimetri e una corsa di soli 66 millimetri, il che significa che i pistoni molto piatti si muovono molto rapidamente al suo interno e che la reattività del motore è il suo punto di forza. Ma anche la coppia e la potenza sono buone.

🚀 Maggiori informazioni sull'argomento:
  Yamaha YZF 750 R, Kawasaki ZXR 750

In altre parole, 123 Nm di coppia a 6.500 giri/min e 140 “cavalli” a 9.000 giri/min sono cifre eloquenti, che in pratica sono confermate anche dall'ottima flessibilità e dalla potenza del motore in costante aumento. Puoi andare piano e goderti il ​​cambio bloccato in sesta marcia e beneficiare della coppia enorme a 2.500 giri / min.

Tuttavia, puoi stringere forte l'acceleratore e il Corsaro sarà un atleta estremamente veloce in pochissimo tempo, senza paura delle curve o dei lunghi piani. Ogni volta che tira con un'enorme quantità di potenza salutare, e anche su un cattivo asfalto, rimane perfettamente calmo sulla linea di destinazione. Se ne hai l'opportunità, ti consigliamo di provarlo tu stesso almeno una volta, perché non guidi una moto così speciale tutti i giorni.

 

Hanno anche raggiunto questo obiettivo con un design del motore a forma di V di 87 gradi, che è un buon punto di partenza per la centralizzazione della massa o il baricentro più basso possibile per una motocicletta. Il design compatto e corto significa una maneggevolezza ancora migliore. Un altro dato interessante: il blocco motore è costituito da un unico pezzo fuso di alluminio e magnesio e l'accesso alle budella è laterale. Ha anche una trasmissione a cassetta per facilità d'uso.

Il fatto che sia pieno di bei dettagli e realizzato nello stile di "tamburello", cioè "eterno". In questi giorni, quando la maggior parte dei designer è alla ricerca di qualcosa di nuovo in un design tagliente, il Corsaro diventa ancora più speciale, prezioso e unico. tanto meno ai nostri occhi. Questa moto sarà bellissima tra dieci anni e non osiamo fingere di essere un'altra motocicletta.

🚀 Maggiori informazioni sull'argomento:
  Мы проехали: Vespa Primavera

Ma non ci sono errori. A causa del cambio sportivo e della frizione del freno antibloccaggio, è difficile rilevare il minimo quando si scala inavvertitamente (è sempre necessario scalare una marcia per risolvere questo problema). Il sedile del passeggero può essere più grande e più comodo, e hai anche bisogno di un po' più di rinculo del freno anteriore. Ma queste sono piccole cose che difficilmente vale la pena menzionare.

Come si dice in Moto Morini, Corsaro è stato creato non per un gruppo specifico di acquirenti, ma per i singoli. Quando diventi proprietario di Corsar, ti vengono forniti un nome utente e una password per accedere alle informazioni e ai servizi sul loro sito Web www.motomorini.com 24 ore al giorno. E sebbene sia così speciale, non è nemmeno troppo costoso.

Dati tecnici Moto Morini Corsaro 1200

motore: 4 tempi, bicilindrico, V 87°, raffreddato a liquido, 1.187 cc, 3 kW (103 CV) a 140 giri/min, 8.500 Nm a 123 giri/min, iniezione elettronica

Interruttore: olio, ruota posteriore multidisco antibloccaggio

 

Trasferimento di energia: Cambio a 6 marce, catena

Prezzo dell'auto di prova: 2.997.896 50 XNUMX SIT, forcella telescopica anteriore regolabile con un diametro di XNUMX mm, regolabile nella parte posteriore, monoammortizzatore centrale.

freni: 2 dischi anteriori Ø 320 mm, pinza freno a 1 posizioni, posteriore 220 disco Ø XNUMX mm

pneumatici: anteriore 120/70-17, posteriore 180/55-17

passo: 1.470 mm

Altezza seduta da terra: 810 mm

Serbatoio carburante / flusso di prova: 17 l / 6, 9 l / 100 km

Peso a secco: kg 198

Prezzo dell'auto di prova: 2.997.896 posti a sedere

Rappresenta e vende: Zupin Moto Sport, Lemberg Pri Šmarju, tel.: 051/304 794

Lodiamo

  • prestazioni di guida
  • motore fantastico
  • produzione
  • attrezzature, componenti di alta qualità
  • disegno
  • Pannello
  • prezzo equo
🚀 Maggiori informazioni sull'argomento:
  Test in gara: Ten Kate Honda CBR 600 RR e Ten Kate Honda CBR 1000 RR

noi sgridiamo

  • comfort minimo del passeggero
  • cambio rigido
  • Vorrei più freni sportivi

Petr Kavchich

  • dati di base

    Costo del modello di prova: 2.997.896 SEDUTI €

  • Техническая информация

    motore: 4 tempi, bicilindrico, V 87°, raffreddato a liquido, 1.187 cc, 3 kW (103 CV) a 140 giri/min, 8.500 Nm a 123 giri/min, iniezione elettronica

    Trasferimento di energia: Cambio a 6 marce, catena

    freni: 2 dischi anteriori Ø 320 mm, pinza freno a 1 posizioni, posteriore 220 disco Ø XNUMX mm

    Serbatoio di carburante: 17 l / 6,9 l / 100 km

    passo: 1.470 mm

    Peso kg 198

ARTICOLI SIMILI
Principale » Prova su strada MOTO » Moto Morini Corsaro 1200

Aggiungi un commento