Cosa devi sapere sull'avviamento a freddo
 

contenuto

Motore per auto con avviamento a freddo


Non tutti gli automobilisti hanno un garage caldo. La maggior parte dei proprietari di automobili lascia l'auto parcheggiata all'esterno o solo nel cortile di casa. E se consideri che nella maggior parte delle regioni del nostro enorme paese ci sono gelate abbastanza gravi in ​​inverno, è chiaro che il proprietario dell'auto è notevolmente arrabbiato. E questo non è nemmeno correlato all'avvio a freddo del motore, a volte il proprietario dell'auto non può semplicemente aprire la portiera della macchina, perché il blocco si è bloccato durante la notte. E per evitare tali problemi, segui alcuni suggerimenti che condivideremo di seguito. Per aprire una porta congelata di notte, puoi usare speciali aerosol chimici.

Suggerimenti per l'avvio a freddo


Questo è un modo abbastanza affidabile per liberare rapidamente il castello dal ghiaccio. A volte gli automobilisti consigliano di riscaldare una chiave dell'auto con un fiammifero o un accendino. Ma non appena la chiave si surriscalda, deve essere ruotata con molta attenzione, poiché diventa fragile quando riscaldata. Inoltre, per scongelare rapidamente il castello, puoi stringere le mani sotto forma di un tubo, soffiare il castello con respiro caldo o usare una cannuccia per questo. La cosa principale è non toccare il metallo con le labbra e la lingua, poiché esiste un'alta probabilità di congelamento. Alcuni proprietari di auto preriscaldano l'acqua in anticipo e versano acqua calda sul castello al mattino. Questo, ovviamente, ti aiuterà a scaldarlo molto rapidamente. Ma più tardi questa stessa acqua congelerà ancora di più il castello. E versando acqua bollente sull'auto con un freddo estremo, puoi rovinare la vernice, perché in realtà non gli piacciono gli sbalzi di temperatura improvvisi.

🚀 Maggiori informazioni sull'argomento:
  Che cos'è una riparazione della pompa idraulica?

Fasi di avviamento a freddo


Puoi sbloccare l'auto con l'alcol. Per fare questo, l'alcool deve essere tirato nella siringa e riempire l'interno della serratura stessa. Quindi, abbiamo aperto la macchina e ora ci aspetta una nuova sfida. È necessario avviare l'auto in modo che non atterra la batteria. Andare al passaggio successivo Durante la guida, non affrettarsi a girare la chiave di accensione. Prima di tutto, devi ravvivare e riscaldare leggermente la batteria, che si congela di notte. Per fare ciò, è possibile accendere brevemente i fari e la radio. Ma sottolineo che questo non dovrebbe essere fatto per molto tempo, altrimenti potresti scaricare la batteria. Il prossimo passo è attivare la modalità di accensione, ma non dovresti affrettarti a scorrere il motorino di avviamento.

 

Tempo di rotazione della chiave durante l'avviamento a freddo del motore dell'auto


Per prima cosa devi aspettare fino a quando la pompa del gas pompa un po 'di carburante. Non ci vogliono più di cinque secondi. Quindi, spegnere tutti gli apparecchi elettrici e scorrere attraverso lo starter. È molto importante non tenerlo premuto per più di dieci secondi. Se lo tieni più a lungo, lo starter stesso probabilmente si surriscalda e allo stesso tempo puoi scaricare la batteria a zero. Se il motorino di avviamento ruota normalmente, ma l'automobile non vuole avviarsi, procedi come segue. Dopo diversi tentativi di avviamento non riusciti, è necessario attendere trenta secondi, quindi premere a fondo il pedale dell'acceleratore e allo stesso tempo provare ad avviare l'auto. Il fatto è che durante i precedenti tentativi di avviamento il carburante si accumula nelle camere. Premendo il pedale dell'acceleratore, ci liberiamo dell'eccesso di questo carburante, che successivamente dovrebbe aiutare ad avviare il motore.

Consigli per l'avvio a freddo


È importante notare che se nell'auto è installato un cambio manuale, tutte le manipolazioni per avviare il motore devono essere eseguite con il pedale della frizione premuto. Inoltre, si consiglia di mantenere la frizione premuta per diversi minuti anche quando si avvia il motore. Ciò consentirà al motore di riscaldarsi senza carichi aggiuntivi. Inoltre, questa tecnica consentirà al cambio di durare più a lungo. Può accadere che anche usando tutti questi consigli, l'auto si rifiuti ancora di avviarsi. Non farti prendere dal panico, ma riprova. Passiamo alla terza fase. Più della metà dei casi in cui l'auto non si avvia in inverno sono problemi con una batteria scarica o completamente scarica.

🚀 Maggiori informazioni sull'argomento:
  Qual è il contraccolpo dello sterzo, le sue cause ed eliminazione

Tentativi di avviamento a freddo


Pertanto, non perdiamo la speranza e continuiamo i nostri tentativi di avviare la nostra macchina. Un buon modo sarebbe provare ad avviare la tua auto usando la batteria di un'altra macchina. Tra gli appassionati di auto, questo metodo è chiamato "illuminazione". Una cosa molto utile in inverno è la presenza di fili per "illuminazione". Grazie a questi cavi, la possibilità di trovare un automobilista reattivo è dieci volte superiore. Tempo permettendo ed è disponibile un caricabatterie, è meglio portare la batteria a casa dove è possibile caricarla bene. Inoltre, se la batteria sta per esaurirsi e fuori fa troppo freddo, conservarla a casa. Certo, questo è un po 'fastidioso, ma assicura che l'auto si avvii al mattino e non devi andare alla stazione di servizio.

 
ARTICOLI SIMILI
Principale » Articoli » Funzionamento a macchina » Cosa devi sapere sull'avviamento a freddo

Aggiungi un commento