Test drive Renault Duster, Suzuki Jimny, UAZ Patriot: quale vince?

Si crede chì i SUV veri ùn sianu più necessarii, è i crossovers muderni ùn sò micca peghju ch'è quelli induve finisce l'asfaltu. In generale, simu andati à verificallu fora di strada

U pianu era simplice: andate in un campu cunnisciutu da e prove precedenti cù tracce di trattore, guidate duie SUV Suzuki Jimny è UAZ Patriot u più pussibule è pruvate à seguità e so tracce in un crossover. Renault Duster hè statu sceltu cum'è l'ultimu - u più preparatu è prontu à u cumbattimentu di sta categuria di vitture.

Vale à dì, o dimustreremu chì una vittura senza quadru è una trazione integrale rigidamente cunnessa ùn hè capace di nunda in cundizioni gravi, o si scopre chì i SUV classichi sò digià obsuleti, è un forte crossover hè abbastanza capace di rimpiazzà elli. Ma tuttu ùn hè andatu guasgi subitu.

Prima, un elicotteru hà pianatu annantu à u nostru trio, è dopu un pocu di tempu, un UAZ Patriot hè ghjuntu nantu à u terrenu cù securità - guasi listessi à i nostri, ma cù "meccanica" è liberatu prima di l'aghjurnamenti di l'annu scorsu. Avemu guardatu in l'internu è assicurati chì l'attuale pare più mudernu è sensibilmente più pulitu. Tuttavia, i visitatori ùn avianu micca tempu per paragoni. Si hè rivelatu chì u campu hè una zona prutetta, sottu à a quale hè stallata una pipeline di gas, è ci vole à parte u più prestu pussibule prima chì a pulizza sia intervenuta.

Test drive Renault Duster, Suzuki Jimny, UAZ Patriot: quale vince?

Fortunatamente, simu sempre riesciuti à scalà fora di strada, ma avemu avutu à tirà in altre cundizioni più sterili. Eppuru, anch'elli, anu avutu u tempu di stuzzicà i nervi quandu si hè rivelatu chì e pendite lisce di e colline sò assai ripide è coperte di ghiacciu, è luntanu da a prima rotulata ùn hè micca difficiule di cascà in a neve.

In tali cundizioni, in modu mono-drive, sia UAZ Patriot sia Suzuki Jimny sò cumpletamente impotenti, ma a cunnessione di l'assi anteriore cambia tuttu: entrambe e vitture scalanu nantu à una pendita ghiacciata, si immergenu in rotelle è si strangulanu fora di fangu liquidu, è a neve ùn un ostaculu à tuttu, sì almenu duie e rote sò appiccicate à qualcosa più o menu sulidu.

Ùn hè micca faciule paragunà direttamente e capacità di queste macchine in fuoristrada. UAZ hà un arsenale più seriu è una "mitragliatrice" adatta, ma hè pesante è goffu. A Suzuki, invece, hè assai faciule da scalà, ma certe volte manca solu a massa per perforà a so strada. E in termini di geometria - quasi parità: a mancanza di anguli è di grandi dimensioni Patriot cumpensa per a grande distanza da u terrenu, ma ci hè a sensazione chì hè più faciule per superà e rotule è i fossi superficiali in Jimny.

Test drive Renault Duster, Suzuki Jimny, UAZ Patriot: quale vince?

Cumu vede Duster in sta sucietà? Per un crossover, hè assai bonu, perchè hà una geometria eccellente è un embrague di trasmissione di ruota posteriore assai affidabile. Ma hè sempre troppu prestu per mette li accantu. U Duster pò andà assai luntanu, ma a distanza da terra quì hè grande solu per e norme di i passeggeri, è l'elettronica di trazione integrale funziona cun qualchì ritardu. Una cosa hè certa: hè l'opzione a più comoda in cundizioni fora di strada.

U listessu vale per e strade nurmali. In fattu, u Duster hè una vittura urdinaria chì tene bè a strada, ingoia facilmente irregolarità stradali è hè abbastanza cunfortu in cundizioni urbane, adattatu per u volante pesante è qualchì debulezza di a unità di putenza. U Jimny hè ancu menu dinamicu, ma hà altri prublemi: un grande raghju di girata, suspensione assai rigida è poca maneggevule, chì richiede assai sforzi.

Un grande UAZ Patriot in a cità, curiosamente, pare guasi più leggeru paragunatu à Jimny - è tuttu grazia à u "automaticu". Era guasgi pussibule di sbarrazzassi di u rumu è di e chjachjarate, è a spinta di a putenza pare abbastanza decente. Infine, in termini di capacità, ùn hà mancu uguale, è per una persona chì sceglie una vittura per superà fora di strada, è micca per divertisce, hè a megliu scelta.

 

Pare incredibile, ma in trè ghjorni di pruprietà di una Suzuki Jimny, aghju ricevutu circa tanta attenzione cum'è in i trè anni precedenti di guidà varie vitture, cumprese e più recenti è più lussuose. U paradossu: à tutti li piace, ma nimu pensa seriamente à cumprà. Tuttu u mondu hè prontu à chjachjarà o à piglià una foto vicinu, ancu dumandà u prezzu, affinchì più tardi possinu schjattà nantu à a spalla è caccià u tramontu.

Test drive Renault Duster, Suzuki Jimny, UAZ Patriot: quale vince?

Tuttavia, ci era una eccezione. Una ghjovana coppia si hè avvicinata à u parcheghju, l'omu hà fattu qualchì dumanda assai curretta è hà dettu ch'ellu vulia cumprà sta vittura per a so moglia. Scusate amicu, ma Jimny ùn hà micca travagliatu per ella. Vi dumandavate quant'ellu era còmodu in l'internu, è tù stessu truvate a risposta fighjendu in u salone. Avete dumandatu s'ellu era capace di guidà nantu à l'autostrada, è aghju sinceramente rispostu chì ùn era micca per tuttu u so elementu. Vulete sapè cumu manuvrabile hè in a cità, è aghju sinceramente elencatu tutte e mancanze di a struttura di u quadru cù ponti pesanti è un picculu raghju di girata.

M'arricordu ancu chì a to moglia ùn avia dumandatu nunda, perchè tuttu hè diventatu subitu chjaru per ella. Hà guardatu un bellu cubu cù a forma di una scatula, un retrosalon fattu di plasticu duru cù cuntrollu di u clima è hà vistu in questu un ghjocu maravigliosu chì vale quant'è 1,5 milioni di rubli. È quandu avete dumandatu a dumanda nantu à u fora di strada, hà persu ogni interessu, ma sì diventatu una grande orella.

Ci hè solu una risposta à a quistione principale di sta vittura: iè. U Jimny hè assulutamente bellu fora di l'autostrada, è di sicuru ùn hà micca bisognu di una strada per andà fora di strada perchè hà una strada in ogni locu. Una grande distanza da u tarrenu è giganti anguli d'entrata è di surtita permettenu di tuffassi in ogni fossu, è sì site imbarazzatu da 102 litri. cun. mutore à benzina, allora ci vole à arricurdassi nantu à una piccula massa è un grande downshift. In generale, ùn ci hè micca una tale cullina chì ùn piglierebbe micca sta piccula vittura.

Test drive Renault Duster, Suzuki Jimny, UAZ Patriot: quale vince?

Jimny hà un doppiu fattore wow: hè assai efficace à l'esternu è ancu più efficace fora di strada. Sta vittura viaghja induv'ella ùn casca micca in u cappucciu. Ùn hè micca un fattu chì girerà intornu à l'enorme UAZ Patriot, ma passa per a so pista, è in termini di manovrabilità è di geometria u batte abbastanza facilmente. L'unicu chì manca à Suzuki in tali cundizioni hè a sensazione di una vittura grande è affidabile, chì u UAZ dà da a porta di casa cù una "automatica", perchè Jimny ùn hè micca solu compactu, ma ancu tremulu. È dinò - qualchì tipu di serratura differenziale interwheel per cumbatte l'impiccatu diagonale.

Test drive Renault Duster, Suzuki Jimny, UAZ Patriot: quale vince?

Ma dà un sensu inebriante di unità cù a vittura è un sensu di permissività assuluta induve i crossovers ùn si fermanu mancu. Tuttu què in cambiu di stabilità nantu à a pista, un bonu isolamentu di u rumore, un grande troncu è sistemi d'aiutu elettronicu, chì ùn sò simpliciamente micca quì.

Quessi sò i motivi per chì a vostra moglia ùn hà micca bisognu di Jimny, amicu, ma sò esattamente i stessi motivi chì avete bisognu di ellu. Cusì pudete veramente cumprà a vostra moglia Jimny, solu ùn vi scurdate di dà li prima u vostru Qashqai, chì ella cunducerà felice.

Aghju dighjà vu: un enorme UAZ Patriot goffu hè andatu di novu à mè - l'unica persona in a redazione chì sà veramente ciò chì sò i corti stretti di Mosca. Micca quelli chì sò custruiti cù edifici alti è pieni di sedanette à a periferia di a cità, ma di i vechji cortili di Mosca in u centru, induve hè difficiule d'entrà in una grande vittura è induve hè guasi impossibile vultà si.

Test drive Renault Duster, Suzuki Jimny, UAZ Patriot: quale vince?

Ma eccu a surpresa: u Patriot 2020 hà una trasmissione automatica è un sistema multimediale cù una camera di retrovisione, chì u rende assai più cunveniente. E questu hè appiicatu cumpletamente à a capacità micca solu di girà facilmente in parcheggi, ma ancu di guidà cun calma in u flussu. "Automaticu" cambia cumpletamente a percepzione di a vittura - invece di una scatula à sonniu cù leve di trasmissione chì si conturbanu, ti trovi in ​​un SUV altu chì cunduce guasi u modu chì una vittura muderna deve fà.

Test drive Renault Duster, Suzuki Jimny, UAZ Patriot: quale vince?

A sospensione è u volante quì parenu esse stati accurdati ancu prima. In ogni casu, in autostrada, u Patriot ùn richiede micca una direzzione costante, ancu s'ellu ùn guasta a stabilità di u VW Golf GTI. Diceraghju questu: avà hè più còmode di guidallu per a cità, ancu tenendu contu di u fattu chì avete sempre da cullà in u salone, è e serrature di e porte di quercia ùn sò andate da nulla.

Test drive Renault Duster, Suzuki Jimny, UAZ Patriot: quale vince?

Ci era una paura chì a "macchina" ùn suppurterà micca a prova di e cundizioni off-road russe, ma e sensazioni in u campu sò state cunfirmate esattamente da quelle di a cità: cù u rimusciu di l'assi posteriore è u sbandimentu di u corpu altu, u Patriot si ricorda sempre di u so ex sè, ma culla tranquillamente longu i canali, permettendu di dosificà dolcemente è tranquillamente a trazione. U cunduttore ùn hà mancu a sensazione di perde unu di i canali di cumunicazione cù a vittura - mette a scatula in "vittura", selezziunate u modu di trasmissione desideratu cù u selettore (micca a leva) è guidate a vittura cù u volante. Ùn ci hè bisognu à inventà altru.

Test drive Renault Duster, Suzuki Jimny, UAZ Patriot: quale vince?

Se ùn andate sempre, pudete aduprà a funzione killer: u bloccu differenziale posteriore, chì hè ancu attivatu elegantemente quì cù un buttone. E dopu ci sò buttoni per disattivà ESP è attivà u modu Offroad, ciò chì significa. Ma ùn aghju mai avutu a furtuna di aduprà nè unu nè l'altru. Moltu più spessu mi sò giratu versu i buttoni vicini per accende u riscaldamentu di i sedi davanti è di u volante - pare chì u XNUMXu seculu sia ghjuntu in Uljanovsk, è mi piace.

I tippi mi anu datu un Duster, è cù "meccanica", è anu dumandatu di vene à u tiru in qualità d'invitati. Hè statu presuppostu chì una zitella senza cumpetenze di guida fora di strada in un semplice crossover si asciugasse tranquillamente u nasu à i tippi di SUV veri. Ma quandu aghju vistu un campu cupertu di neve cù orbite è orbite prufonde, à u primu tempu ùn aghju mancu capitu cumu e vitture ponu guidà annantu.

Test drive Renault Duster, Suzuki Jimny, UAZ Patriot: quale vince?

Mi sò messu in anda, aghju guidatu prima nantu à i passi di Jimny, dopu per a pista di u UAZ è, infine, aghju colpitu u mo propiu. Nisuna saviezza era necessaria, ma quandu era necessariu girà a vittura attraversu a pista di u trattore, i prublemi cuminciavanu.

Test drive Renault Duster, Suzuki Jimny, UAZ Patriot: quale vince?

À u primu, Duster hà gustatu u fondu, è dopu hà cuminciatu à sciddicà cù una rota anteriore è una rota posteriore. A serratura elettronica di a frizione ùn hà micca aiutatu, allora aghju cuminciatu à sperimentà cun disattivazione di l'ESP è à basculà a vittura, passendu rapidamente da u primu à u posteriore è indietro. Aiutò: e rote piglianu à un certu puntu, permettendu à u crossover di saltà fora di a prigiunera. Ci era u sintimu chì cù l '"autumaticu" stu truccu averia fiascatu è Duster averia avutu à esse trascinatu in trapa.

Test drive Renault Duster, Suzuki Jimny, UAZ Patriot: quale vince?

I tippi anu ripetutu a mo manuvra cù u listessu successu è anu accettatu chì l'idea di guidà u crossover in terreni off-road serii ùn avia significatu. Ma u fattu propiu di esattamente induve hà guidatu in u prucessu hà fattu veramente fighjà u Duster cun rispettu. Dopu avè esaminatu u corpu è u fondu, avemu assicuratu chì ùn ci hè micca prublemi cù a vittura. Era pussibule capisce questu da l'esternu - era chjaru chì u Duster ùn avia mai pigliatu i paraurti, ancu se in tutta a trinità avia a peghju geometria. Sicondu i standard di SUV veri, benintesa.

Test drive Renault Duster, Suzuki Jimny, UAZ Patriot: quale vince?

Per esse onesto, ancu dopu sta scuperta annantu à l'asfaltu mi sentu cum'è in u mo elementu nativu. Dopu cundizioni fora di strada, sia l'atterrissimu scomudu sia a strana disposizione di i controlli si sò svanite in fondu. Hè chjaru chì a prima generazione Duster hè dighjà vechja è ùn pare micca troppu muderna, è a zitella daretu à u volante di sta vittura pare generalmente strana. Ma se ùn truvate micca colpa, si scopre chì si tratta di una vittura normale, chì pò guidà comodamente intornu à a cità, stà in ingorghi, caricare u bagagliaiu in i magazini è ancu portà zitelli. Ancu se quì tuttu listessu mi piacerebbe "machine".

 

 

Principale » Test Drive » Test drive Renault Duster, Suzuki Jimny, UAZ Patriot: quale vince?

Add a comment