Avtomobili 1

A causa di a furia pandemia COVID-19, parechje industrie automobilistiche in Europa sò state custrette à suspende o ancu à chjude temporaneamente e so linee di produzione. Tali decisioni ùn puderianu chè affettà l'impiegati di queste imprese. U numaru di posti di travagliu hè massivamente riduttu. Circa un milione di persone sò state licenziate o trasferite à travagli à part-time.   

Avtomobili 2

I 16 più grandi creatori di vitture è camiò facenu parte di l'Associazione Europea di Pruduttori d'Automobile. Dicenu chì, postu chì u travagliu di l'imprese automobilistiche hè statu rallentatu di quasi 4 mesi, questu comporterà perdite significative per l'industria automobilistica in generale. U dannu hà totalizatu circa 1,2 milioni di veiculi. U direttore di sta associazione hà annunziatu chì a produzzione di nuove macchine in Europa fermerà praticamente. Una situazione cusì seria in u mercatu di i fabricanti di vitture ùn hè mai stata prima.

Numeri veri

Avtomobili 3

Finu à oghje, 570 persone chì travaglianu per u fabricatore automobilistu tedescu sò stati trasferiti in impieghi ridundanti è anu risparmiatu circa 67% di i so salarii. Un statu simile hè osservatu in Francia. Solu quì, tali cambiamenti anu toccu 90 mila travagliadori in u settore di l'automobile. In u Regnu Unitu, circa 65 travagliadori sò stati tocchi. BMW prevede di invià 20 mila persone in vacanze à e so spese.

L'analisti credenu chì paragunatu à a calata di a pruduzzione in u 2008 è in u 2009, a situazione chì si hè sviluppata averà un impattu più forte nantu à i mercati di l'automobile europei è americani. A so ecunumia hà da calà di circa 30%.  

Dati basati annantu à l'Associu di i Fabricanti d'Automobile Europea.

ARTICULI SIMILARI
Principale » nutizzi » Crisa Automobilistica

Add a comment